lunedì, settembre 13

Siamo tornate! E nun se butta via niente! :D


Ecco quì i miei piedini sul bagnasciuga (piovoso) di Rimini Beach. Le previsioni ci avevano preso: giovedì e venerdì PIOGGIA inesorabile sulle nostre teste. Ovviamente la giornata iniziava col sole, poi, quando finalmente ci eravamo messe il costume, avevamo preparato lo zaino ed eravamo già praticamente sdraiate sul lettino.. iniziava a piovere! -.-' Porca padella! Almeno il sabato abbiamo potuto spaparanzarci al sole per tutto il giorno :) Abbiamo preso un pò di colorino e ci siamo rilassate leggendo Orwell (io) e Lucarelli (Flavia).

La prima sera della nostra permanenza a Rimini Beach abbiamo fatto un salto alla libreria della città e cosa vedo?? Un bancale pieno zeppo di libri di cucina! E cosa ancora più strabiliante un cartello che dice: "3x10euro!" Incredula vado a chiedere se VERAMENTE potevo comprare ben TRE libri di cucina per 10 pleuri. Risposta affermativa. A momenti svengo. Dopo un'attenta contemplazione e momenti di vera indecisione mi decido per: libro con ricette a base di Nutella (beh, questo l'avevo scelto ancora prima di leggere il cartello 3x10 :D), libro con ricette a base di pasta, libro con ricette a base di carne bianca. Devo ancora spulciarli per benino, ma credo che se continuerete a seguirmi qualcosina su questi schermi lo leggerete :)

Tornate in quel di Bologna City abbiamo trovato ad attenderci una bella banana quasi completamente andata a male. L'avevo notata sopra al frigo ma non avevo ancora pensato a cosa avrebbe potuto regalarci prima di finire definitivamente nel secchio della spazzatura. Oggi penso: "E se con quella banana preparassi dei deliziosi muffin cioccobanana??" L'idea mi è sembrata azzeccatissima allora sono corsa in cucinino per mettermi all'opera. Ma.. dov'è finita la banana?? "Flaaaaaaaaaa! Dov'è la banana mezza morta che c'era sul frigo quando siamo tornate??" "L'ho buttata, era praticamente tutta nera!" "Nuoooo!" "Beh ma tanto il secchio era pulito, puoi benissimo tirarla fuori e usarla." Effettivamente.. Andata! Mano nel secchio e via! :D

******Ricetta******

Ingredienti per 4 bei muffin giga:
125gr di farina
35gr di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci
35 gr di burro fuso
1 uovo sbattuto
75ml di latte
50gr di zucchero
1 banana matura

Ingredienti secchi da una parte, ingredienti liquidi dall'altra. Unite e mescolate velocemente. Schiacciate la banana e unitela al composto. Altra rimescolata. Ungete dei pirottini di alluminio (io uso questi), divideteci dentro l'impasto e infornate a 200° per 20 minuti in forno già caldo. 


Con una sola banana se ne sente solo un retrogusto, perciò credo che la prossima volta ne userò due ;)
Non vedo l'ora di papparmeli domani per colazione :P
Bacibaci :)

7 Grandi Ricette:

Ka' ha detto...

Con me in giro per casa non arriverebbero a domattina! 'notte! Baci!

Valleaz ha detto...

Hahahahaha! :D Guarda, se non fossi a dieta, non ci arriverebbero neanche con me :D Me ne concedo uno a colazione e basta :)
Buona giornata! :)

Ale ha detto...

TENTATRICE !!! sono a dieta ma amo questo genere di cosine ! A presto, Ale

marifra79 ha detto...

Mannaggia però che peccato che la pioggia abbia rovinato il vostro fuori porta! Quando accade a me m'arrabbio sempre così tanto!
I tuoi muffins sono una tentazione!
Un abbraccio

Valleaz ha detto...

@Ale: anch'io sono a dieta, ma ogni tanto un dolcino per colazione me lo concedo :)

@Marifra: si guarda, la pioggia ci ha proprio rovinato tutto -.-' Vabbè dai, guardiamo il lato positivo.. Ci siamo rilassate alla grande :D

Cuoca a tempo perso ha detto...

Belli ma sopratutto buoni!!! ;P
Da provare con questo retrogusto di banana
Ciao Alessa'

Valleaz ha detto...

Ciao Alessa'! Si, il retrogusto è proprio piacevole.. Se vuoi sentirle un pò di più puoi usare due banane! :)
Bacibaci

Posta un commento

Ti ringrazio in anticipo per aver lasciato una traccia del tuo passaggio :)

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001