giovedì, luglio 29

Knödel! Ricetta della mia mamma :)

Oggi vi propongo una ricetta tipica della mia regione, I Canederli..

"I canederli o Knödel sono un primo piatto tipico della cucina tedesca sudorientale, austriaca, ceca, trentina e altoatesina. Si tratta di grossi gnocchi composti da un impasto a composizione variabile." (Wikipedia)

Se penso ai canederli mi viene subito in mente mia nonna, la mia Oma. La vedo nel suo cucinino, con le maniche del maglioncino tirate su, intenta a impastare il pane e gli altri ingredienti nella grande bacinella in cui di solito teneva le cose da lavare. Le mani completamente impiastricciate e un'energia da far invidia a una ventenne.
Oggi che la Oma non c'è più i canederli li prepara mia mamma. Visto che mia nonna faceva tutto a caso ci ha messo un pò a perfezionare la ricetta, ma alla fine ce l'ha fatta e ora non sbaglia un colpo. Ecco come li prepara lei:

******Ricetta******

Ingredienti:
1kg di pane bianco raffermo
6 uova intere
1/2 litro di latte
una cipolla tritata
una noce di burro
2 cucchiai di farina
prezzemolo
erba cipollina (se piace)

Tagliate a dadini il pane e mettetelo in una ciotola bella grande. In un pentolino versate il latte e poi le 6 uova. Mischiate uova e latte insieme e poi versatele sopra il pane. In una padellina sciogliete la noce di burro e fateci rosolare dentro la cipolla tritata. Quando si sarà imbiondita toglietela dal fuoco e versate tutto sul pane. Tagliuzzate prezzemolo e erba cipollina e unitele all'impasto. Amalgamate tutto per bene (non abbiate paura di sporcarvi le mani) e, quando avete quasi finito, aggiungete i due cucchiai di farina. Questa farà in modo che il composta non si sfaldi. Una volta amalgamato il tutto formate le tipiche palline (ne troppo piccole, ma neanche troppo grandi) e cuocetele in acqua bollente e salata per 20 minuti. Mia mamma fa sempre la prova con un solo canederlo ;)

Questi sono i cosiddetti canederli bianchi, vanno serviti tagliati a metà col burro fuso sopra. Ne esistono però di vari tipi. Potete aggiungere all'impasto speck, mortadella, salame, prosciutto.. tutto tagliato a dadini o anche gli spinaci per farli verdi.
Solitamente mia mamma li fa bianchi per accompagnare il Gulasch, di cui prima o poi posterò la ricetta, sempre home made ;)
Si possono tranquillamente preparare in grande quantità, poi congelarli e tirarli fuori dal freezer all'occorrenza.


(La foto è stata reperita in rete, purtroppo non ho una foto di quelli preparati da mia mamma. Appena l'avrò provvederò a sostituirla)

Spero che la ricetta sia di vostro gradimento ;)
Buona gioranta! :)

4 Grandi Ricette:

giulia pignatelli ha detto...

buoni i canederli! Aspettiamo la ricetta di quelli fatti da tua mamma

Valleaz ha detto...

La ricetta E' quella di mia mamma.. La foto non è dei canederli di mia mamma ;)

blunotte ha detto...

me la segno subito.
Grazie per essere passata da me, a presto

Valleaz ha detto...

Di nulla! Spero che la ricetta ti sia utile..
A presto..

Posta un commento

Ti ringrazio in anticipo per aver lasciato una traccia del tuo passaggio :)

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001