mercoledì, settembre 29

Il mio pranzo da single :)

Oggi Flavia se n'è andata a zonzo per Padova con una sua amica per aiutarla a cercare un appartamento. Son rimasta sola soletta quindi, dopo un giro per il centro (in dolce compagnia), sono tornata a casetta con una domanda che mi frullava per la testa: "Ma io, che caaa...volo mangio da sola??"

Apro il frigo, tristezza e desolazione, richiudo il frigo. Faccio un giro in rete/sfoglio le mie riviste alla ricerca di ispirazione, tristezza e desolazione. (Ri)apro il frigo, tristezza e desolazione con un minimo di speranza: son per caso zucchine quelle che vedo? Mmm.. la scimmia urlatrice che ho nel cervello si ferma per un momento e pensa "A Flavia le zucchine non piacciono, Flavia non c'è, potrei preparare la pasta con le zucchine!" Andata! Ma cosa vedo lì?? Una mozzarella?? Beh, ci metto pure quella! Ecco quindi la mia pasta con le zucchine e mozzarella :)

******Ricetta******

Per una persona (viva la singletudine!):
80gr di pasta (quella che preferite, io ho usato degli spaghettini)
1 zucchina
1 mozzarella
1 cucchiaio d'olio
1 spicchio d'aglio
1 pizzico di dado

Tagliate le zucchine a cubetti e mettetele a rosolare in una padella con il cucchiao di olio e lo spicchio d'aglio. Mentre si rosolano tagliate a cubetti anche la mozzarella. Sciogliete in un pochino d'acqua un pizzichino di dado e versatelo sulle zucchine (avendo messo il dado non ho aggiunto nè sale nè pepe). Lasciate cuocere a fuoco basso (io quì ho le piastre quindi puntualmente mi si brucia tutto -.-'). Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotta, scolatela e unitela alle zucchine. Aggiungete qualche cubetto di mozzarella e date una piccola mescolata. Impiattate e aggiungete i restanti cubetti di mozzarella. Magnate! :P


Buon appetito! :)
Bacibaci

11 Grandi Ricette:

kristel ha detto...

Mi é capitato un sacco di volte di essere sola a pranzo e di non saper cosa fare, cosi molte volte, presa dalla non voglia di cucinare mi mangiavo un insalatona o un panino. Sbagliato! Dovremmo imparare a cucinare solo per noi stesse e poi per gli altri. Questo piatto deve essere ottimo, lo terro' a mente per un futuro pranzo da sola. Baci!

Valleaz ha detto...

Hai ragione Kristel! Solo imparando a coccolare noi stesse col cibo potremo imparare a coccolare gli altri.. o meglio.. imparare a prenderli per la gola! :)
Grazie per essere passata :)
Bacibaci

EvaKendall ha detto...

Io sono sempre stata abituata a cucinare da single o, al contrario,a preparare pranzi e cene per un minimo di 7-8 persone... insomma, quello che mi mancava era la dimensione della cucina per due!ma negli ultimi anni mi sono convertita alla cucina di "coppia", anche se continu a sembrarmi strano!
comunque la ricetta è sfiziosa, da provare!
Flavia (a me però le zucchine piacciono un sacco)

Rebecca ha detto...

il bello di mangiare da soli è che ci si può sbizzarrire ad inventare qualcosina di buono e sfizioso accontentando solo i nostri gusti! in effetti capita anche a me di essere da sola a pranzo o a cena e la cosa a volte mi deprime così tanto da non aver voglia di cucinare! e mi ritrovo pure a mangiare direttamente dalla padella!!:)
cmq ottimo spirito il tuo! e buona ricetta!

Stefano e Veronica ha detto...

Deliziosa questa pasta!!! A volte mangiar da soli conviene...la bontà è tutta per noi!!! :)
Buona giornata! Veronica

ღ Sara ღ ha detto...

che buonaaa! io quando sono a casa da sola mi auto coccolo e mi faccio i pranzetti solo per me :P proprio come hai fatto tu con questa delisssiosa pasta!! un bacione!

Alem ha detto...

dai non è andata poi così male, no???

Luciana ha detto...

Complimenti cara, ottimo spirito d'adattamento!!! con poche risorse hai realizzato una bella ricetta!! ti abbraccio :-))

Sarachan ha detto...

Ciao Valleaz, grazie per l'idea, l'applicherò subito per pranzo ;) Baci

Chiaretta ha detto...

Ma che bel blog che hai!!! Ricambio con piacere la visita al mio, a prestissimo!

Chiara

PS Ho anche io quei piatti bianchi con il cordoncino blu, al mare! ^-^ son bellissimi!!!

Saparunda ha detto...

Scommetto che era buonissima... mi hai fatto venire fame! Spesso a botà di un piatt sta nella ua semplcità.
Complimenti per il blog!

Posta un commento

Ti ringrazio in anticipo per aver lasciato una traccia del tuo passaggio :)

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001