domenica, ottobre 17

Come si festeggia un compleanno in via Vezza..

Mercoledì 13 ottobre - Ora imprecisata della notte - Io e la Fla nel letto (ognuna nel proprio, sia chiaro!):
Fla: "Oh Vale, sabato è il compleanno dell'Elisa (ragazza di suo fratello, ndr), tocca fagne 'n'regalo.."
Io: "Eh vabbè.. le faremo una torta. Che gusti ha?"
Fla: "E che ne so io! Una qualsiasi va bene!"
Io: "Vabbò, ma è allergica a qualcosa?" Sai mai che con tutte  le mie buone intenzioni la faccio secca -.-'
Fla: "E che ne so io!" Andiamo bene..
Vale: "Vabbè, ci sono un paio di ricettine che vorrei provare.. ci darò un'occhiata.. 'Notte!"
Fla: "Notte!"

Giovedì 14 ottobre - Ora imprecisata del pomeriggio - Il criceto che abita nel mio cervello si risveglia dal coma e me ne vengo fuori con un'idea da genio del male quale sono!
Io: "Flaaaaaa! E se la torta gliela prepariamo venerdì pomeriggio/sera e poi alla mezzanotte andiamo a suonarle alla porta e le facciamo una sorpresa??" Ammettetelo, sono un genio del male!
Fla: "Ok.. se po fa!"

Venerdì 15 ottobre - Ore 14.00 circa - Torno a casa dopo una lezione di linguistica portoghese, sfatta.
Io: "Fla, io mi butto nel letto per un pisolino. Se alle 18 non mi sono ancora alzata svegliami!"
Fla: "Okok.."
- Ore 18 -
Fla: "Oh Vale, svegliate! Tocca fa la torta pe' l'Elisa!"
Io: "Eh?? Mmbkgfioh.." Traduzione delle mie parole non pervenuta "Adesso mi alzo.."
- Ore 18.30 -
Mi piazzo davanti al pc, ancora rincoglionita dal pisolino, e inizio a spulciare le ricette che mi sono appuntata nella mia "To do list"
Io: "Questa no, troppo lunga.. Questa no, non c'ho voglia di vestirmi e andare fino alla coop a comprare le cose che mi mancano.. Mmm.. forse questa però.. Si dai, vada per questa!"
- Ore 20.00 - Sforno la torta del 3!

******Ricetta******
(trovata su Cookaround)

3 uova
300gr di zucchero
300gr di ricotta
300gr di farina
1 bustina di lievito
gocce di cioccolato per rendere il tutto più appetitoso
(Avete capito mò perchè si chiama torta del 3?? :D)

Preriscaldate il forno a 180°. Montate le uova con lo zucchero. Aggiungete la farina, la ricotta e infine il lievito. Aggiungete le gocce di cioccolato e poi versate il tutto in una tortiera da 22cm di diametro (mi pare fossero 22, ero troppo rincoglionita per ricordarmelo, mi chiedete troppo!). Infornate per 30/40 minuti. Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo prima di servire (io ho abbondato perchè si era bruciacchiata un pò in superficie e dovevo nasconderlo :D)

Et voilà!


La sorpresa le è piaciuta molto, come anche  l'ulteriore regalo che le abbiamo comprato. La torta era deliziosa e quelle goccine di cioccolato ci stanno davvero bene! Provare per credere! ;)

Bacibaci :)

7 Grandi Ricette:

Francesca ha detto...

Complimenti deliziosa !!!!
Baci

Valleaz ha detto...

Grazie Francesca! :)

Ka' ha detto...

Un genio del male che pèorta tortae è mica tanto male!!! :-))) La torta del 3 è ottima! io l'ho sperimentata anni fa , ma senza gocce di cioccolato...che la debba rifare con questa addizione?! mi sa proprio di sì! bacioni!

Valleaz ha detto...

Certo che la devi provare con le goccette Kà! Sarà mica che ti fai scappare una delizia del genere! :D
Bacibaci :)

stefania ha detto...

Ciao piacere di conoscerti :) e ti seguo mooolto volentieri

Valleaz ha detto...

Grazie Stefania! Il piacere è tutto mio! :)
Bacibaci

Nel cuore dei sapori ha detto...

Mhhh, ne prenderei volentieri un pezzettino per lo spuntino :)

Posta un commento

Ti ringrazio in anticipo per aver lasciato una traccia del tuo passaggio :)

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001