sabato, novembre 6

Marietto ladretto :@

Quando mi sono trasferita a Bologna a settembre dell'anno scorso una delle prime cose che ho fatto (con somma soddisfazione) è stata comprare la mia prima copia di Sale&Pepe, dopo averne sentito parlare più e più volte sui vari foodblogs.

Caso vuole che proprio in quel periodo ci fosse una promozione per avere l'abbonamento scontato e, ovviamente, non me la sono lasciata scappare.
L'arrivo del primo numero è stata un'emozione. L'ho trascinato per casa per non so quanto tempo leggendo le varie ricette e ammirandone la stupenda veste grafica e le fotografie (sapessi farne io anche solo mezza così sarei già felice!).

Per i primi mesi quindi tutto regolare, il giornale arriva verso la metà del mese e io lo trascino per casa fino alla fine dello stesso :D
Finchè questo stupendo rito non si interrompe. Da luglio la rivista non arriva più, e dire che ho anche già rinnovato l'abbonamento. Aspetto aspetto.. E non arriva neanche quella di agosto.. Come neanche quella di settembre.. Sigh.

Seguendo il consiglio di Flavia chiedo a Mario se ha per caso visto i miei Sale&Pepe. La risposta mi lascia un pò perplessa: non solo ricorda subito cos'è Sale&Pepe, ma è anche molto svelta a dire subito che lui non l'ha mai visto! Ma, non mi convince molto ma comunque.. se non li ha visti non li ha visti.

Due giorni dopo, quando sono ormai decisa a scrivere una mail alla redazione per reclamare con forza le mie riviste, TOH! Cosa mi ritrovo nella buca delle lettere? Ma il Sale&Pepe! Ovviamente mica uno dei numeri arretrati. Figurarsi, quello di ottobre! Strano eh, dopo che chiedo a Mario notizie dei miei giornali mi ritrovo l'ultimo numero direttamente sulla maniglia della porta! Sarà un caso?!

Mario ladro di Sale&Pepe! :@

Ora che mi arrivano di nuovo regolarmente posso postare questa ricetta della torta di mele, trovata sul Sale&Pepe di novembre.

******Ricetta******

125gr di farina
1 mela renetta
125gr di zucchero
2 uova
60gr di burro
un limone non trattato (io ho usato dell'aroma perchè i limoni non li avevo)
mezza bustina di lievito per dolci
qualche cucchiaio di latte
zucchero a velo per spolverare

Montate il burro morbido con lo zucchero, unite le uova una alla volta, poi la farina setacciata con lo lievito. Aggiungete un pò di latte e l'aroma al limone e date un'ultima mescolata. Sbucciate la mela, tagliatela a fette. Versate l'impasto in una tortiera da 18/20cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata. Affondate le fettine di mele nell'impasto e infornate in forno già caldo a 140° per 40 minuti. Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo prima di assaggiare.



Deliziosaaaaaaa! Tanto che alla mia proposta di darne un pezzo a Giulio e l'Elisa la Fla ha risposto con: "Nono, questa ce la mangiamo noi, tanto è piccoliiiiiina!" :D

Con questa ricetta partecipo a al contest di



e a quello di



8 Grandi Ricette:

arabafelice ha detto...

Invitantissima la tua torta!
Grazie per aver partecipato, ed in bocca al lupo :-)

MMM ha detto...

sofficissima e irresstibile!
buona domenica!! e passa a trovarci..
www.modemuffins.blogspot.com
baci
MMM

Zucchero e Farina ha detto...

buona la torta! sale & pepe lo leggo da mamma ma sai che mi hai fatto venir voglia di fare l'abbonamento?! bacio

ღ Sara ღ ha detto...

Che deliziaaaa! bellissimo sale e pepe!! ma le tue foto sono meravigliose!! un bacione!

Vero ha detto...

Sai questa ricetta, identica è già apparsa su Sale&Pepe del 2004 forse del 2003..

Tu cmq l'hai realizzata magnificamente!!
baci Vero

Ka' ha detto...

oiboh! avevo commentato stamani, ma ci dev'esser stato qualche problema...cmq è furbo Marietto, eh? magari avrà un food blog pure lui e attingerà idee dai sale e pepe a scrocco!Io sarei stata dello stesso parere di flavia e qst ottima torta me la sarei pappata senza darne una fettina a nessun altro! ahahah! bacioni!

kristel ha detto...

Ma davvero é stato Marietto? Bhé credo che la tua intuzione sia più che azzeccata!! Verifica se ha un alibi valido :) Magari ne parlate pappandovi questa torta deliziosa!!!

Stefy e Rosy ha detto...

Passo con enorme ritardato per ringraziarti della tua ricetta e di aver partecipato alla raccolta!
a presto. stefania

Posta un commento

Ti ringrazio in anticipo per aver lasciato una traccia del tuo passaggio :)

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001